la fondatrice del fienile animato

La fondatrice

Dr.ssa Beatrice Garzotto

Psicologa esperta in IAA


la fondatrice del fienile animato
«Sono una psicologa, lavoro come psicologa, ma invece dello studio uso un prato e come assistenti ho asini, cani, gatti e cavalli».

Beatrice Garzotto crede nella Pet therapy (terapia assistita con gli animali) così tanto da decidere di trasferire il suo mondo in un maneggio di Cambiago, alla periferia di Milano. Qui cura i piccoli e grandi pazienti. ” Corriere della Sera

Ha conseguito la Laurea in Psicologia Generale e Sperimentale presso la Facoltà di Psicologia a Padova con la conseguente Abilitazione alla Professione. Successivamente ha frequentato, a partire dal 2000, corsi e master nell’ambito delle terapie assistite con animali e nel campo della psicologia giuridica. Il suo lavoro, iniziato principalmente con i cani e con i gatti, si è ora completato con l’ausilio di cavalli e asini. Il suo approccio si basa sull’interazione spontanea tra il bambino/adolescente/adulto e l’animale in un ambiente non medicalizzato dove la persona è libera di manifestare le proprie emozioni aiutata dagli animali che sanno comunicare senza censure, barriere o tabù formando una squadra compatta e professionale. Il suo aggiornamento continua periodicamente seguendo corsi professionali intensivi in Italia e in U.S.A. approfondendo la conoscenza del cavallo e dell’asino con lo scopo di migliorare sempre più la sua comunicazione con questi splendidi animali capaci di sorprendere sempre con le loro istintive doti di collaborazione e aiuto. Nel 2016 ha concluso la certificazione di Equine Assisted Terapist presso il Gestalt Equine Institute of Rockies del Colorado, prima e ad oggi unica in ItaliaUn ringraziamento speciale

Un grazie speciale ai miei “collaboratori”: Mais, Lucrezia, Aurora, Orazio e Betulla: “Come posso ringraziarvi? Basti pensare che non sono mai stata così in debito con un essere vivente come lo sono con Voi. Forse, in un’altra vita , sarò io a portare in groppa Voi. Sarebbe l’unico modo per contraccambiare.” (dal libro “Horse Boy” di Rupert Isaacson).

Prossimi eventi
<< Dic 2017 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Ultimi articoli
Seguici su Facebook